martedì 19 marzo 2013

Strudel salato con verdure e crema al formaggio

La pasqua si avvicina ...! chi come me sta pensando al pranzo che cucineremo quel giorno? già mi sento in fibrillazione :-) un'intero giorno in cui saremo tutti liberi ! i figli che giocano con i cuginetti, e i   nostri amici o parenti che riempiono la casa di chiacchiere e di risate, in attesa del pranzo! E' allora che speri di compiacerli, speri nei loro sguardi sorpresi , e nella gioia che da una tavola imbandita a festa! 
Allora diamo spazio alla fantasia e se ci manca chiediamo aiuto alle brave blogger di cucina  come Lorena di "Briciole di sapori" .
Io ad esempio adoro questa ricetta che sto per postare ! ma se volete altri suggerimenti troverete il link sul lato destro della pagina principale del mio blog.

Per 6 persone:

- 1 rotolo di pasta sfoglia rotonda
- 250 gr di carote
- 250 gr di zucchine
- 2 cespi di radicchio rosso tondo
- 1 uovo
- 600 gr di panna
- 250 gr di formaggio grattugiato
- semi di sesamo o papavero
- latte
- insaporitore/dado
- pepe
- olio
- sale



Pulire e tagliare a bastoncini le carote e le zucchine, il radicchio tagliarlo grossolanamente (come da fotografia) Mettere poco olio in una larga padella e versarvi le carote, aggiungere l'insaporitore o il dado ed una macinata di pepe. Lasciare cuocere con il coperchio per circa 15 minuti, quando le carote si sono leggermente ammorbidite (ma non molli), aggiungere le zucchine. Lasciare cuocere ancora per una decina di minuti (a fine cottura le verdure devono risultare ancora croccanti). In un'altra padella mettere olio e quindi versarvi il radicchio rosso, salare e lasciare cuocere senza coperchio non più di 10 minuti. Tolte dal fuoco le verdure, mettere in un lato di un grande colapasta il radicchio e premerlo leggermente per fare uscire la sua acqua e, dall'altro lato del colapasta, le carote e le zucchine. Lasciare così per un'oretta. Portare poi le verdure in un grande contenitore quindi versarvi un uovo, 100 ml di panna, circa 3 o 4 cucchiai di formaggio grattugiato. Mescolare il tutto (per evitare di rompere le verdure io metto un guanto in lattice e mischio delicatamente con la mano). A questo punto potete accendere il forno a 180°.





Stendere il foglio di pasta frolla rettangolare e posizionare le verdure per il lungo lasciando liberi i quattro lati (esattamente come da fotografia) 









poi avvolgerle con la pasta-senza muoverle


- aiutandosi con la sottostante cartaforno. Chiudere anche i laterali, proprio come per fare un pacchetto regalo.








  Adesso, aiutandosi con la cartaforno, girare lo struder. Bagnare più volte la mano con il latte e passarla su tutta la superficie quindi cospargere di semi di sesamo o papavero in modo uniforme.  Praticare dei tagli nella pasta (che saranno poi le singole porzioni)fino a vedere le verdure. Mettere in forno per circa 35 minuti o, comunque, fino alla doratura.



Nel frattempo preparare la crema di formaggio versando in una pentola 500 ml di panna e tutto il restante formaggio grattugiato, mescolare con una frusta fino ad ottenere una crema dalla consistenza dello yogurt. Se fosse troppo liquida aggiungere poca farina facendo attenzione a non formare grumi.  Servire mettendo la crema sulla base del piatto adagiandovi sopra la fetta di strudel. 


Un consiglio, mentre taglio in porzioni lo strudel, metto nel forno ancora caldo per due minuti i piatti, vuoti, in modo che restino caldi quando andrò a portarli in tavola e la crema di formaggio non si raffreddi velocemente.

5 commenti:

  1. che idea!! Deve essere delizioso...

    RispondiElimina
  2. Che bontà che bontà mmmm

    RispondiElimina
  3. ciao Giulia sul mio blog c'è un giveaway, se vuoi puoi partecipare, può partecipare chiunque :)
    http://sabrinavinciguerrablogdimoda.blogspot.it

    RispondiElimina
  4. Ottima ricetta, grazie! Per l'aggiunta di farina si può usare anche quella di riso o integrale? :-)

    se ti va passa dal mio blog
    http://mermaidsplace.blogspot.it/

    RispondiElimina